IL CARTELLO DEI BALCANI

Nel giorno dei morti del 1993 un sanguinoso assalto ad un portavalori lascia sette cadaveri sull’asfalto dell’autostrada A8 Milano-Varese, mentre i banditi fuggono con un bottino di dieci miliardi di lire e svaniscono nel nulla.

È l’inizio di una reazione a catena che coinvolgerà l’agente del Ros Eddy Martinez, sospeso dal servizio a tempo indeterminato, il colonnello Andrea Hueller, che invece del Ros punta a diventare generale, ma anche il capobastuni della ‘ndrangheta di Milano Saverio Lanave. Sulle loro tracce ecco il Reparto Operativo Anti Droga dei Carabinieri, il Road degli infiltrati Mario e Paul, coinvolti in un’indagine che, loro malgrado, li porterà insieme al loro confidente Karim Balta, sulla Rotta dei Balcani tra i potentissimi narcotrafficanti slavi e i corrieri turchi, nella Jugoslavia divorata dalle fiamme della guerra. 

Ispirato a vicende realmente accadute, Il Cartello dei Balcani è un noir, in cui il confine tra criminalità e giustizia si fa sempre più sottile.

© 2017 by Mediaclouds2011